Pianta di Eucalyptus

Pianta di Eucalyptus

Originario dell'Australia, soprattutto Tasmania, Australia e Nuova Guinea, l'eucalipto è un albero sempreverde a crescita rapida (raggiunge i 20 m in 6-7 anni e può arrivare fino a 90 mt), in particolare nei paesi a clima caldo. In Italia lo troviamo soprattutto nella zona mediterranea. Il fusto può raggiungere i 2 metri di diametro, le foglie giovanili sono di colore verde/azzurro, a forma di falce e dure. Tutta la pianta ha un odore aromatico e sapore amarognolo.

In Australia, le antiche popolazioni aborigene ben conoscevano le virtù terapeutiche di questa pianta che consideravano una specie di panacea. Ancora oggi gode di grande favore presso la popolazione multietnica che ormai vive nel continente. Nelle aree paludose, ad alta concentrazione di zanzare, veniva piantato con l'intento di bonificarle, grazie alla sua capacità di assorbire grandi quantità d'acqua. L'olio essenziale che evapora d'estate dalle sue foglie, provoca un effetto ottico simile ad un alone di colore blu che avvolge le piante. Da qui nasce l'espressione "le foreste blu australiane".

Proprietà e benefici

Decongestionante delle vie respiratorie: anticatarrale, espettorante, mucolitico, balsamico, sfiamma e calma l'irritazione delle mucose nasali, fluidifica il catarro. In aromaterapia è utilizzato per le inalazioni, in caso di raffreddore, mal di testa, sinusite, rinite e tosse. Può aiutare il corpo a regolare la temperatura in caso di febbre.

Stimolante delle facoltà logiche: aiuta a recuperare concentrazione e freschezza. Ha un'azione dinamica ed euforizzante. La sua energia dalla valenza molto intellettuale favorisce l'apprendimento ed è di aiuto in caso di difficoltà di concentrazione. Il suo profumo dona benessere, energia e richiama sensazioni positive. Queste proprietà equilibranti ne rendono popolare l'impiego in aromaterapia.

Antibatterico e antisettico per casa e persone: viene utilizzato comunemente per trattare le infezioni della pelle e può essere usato nel colluttorio per infezioni del cavo orale. La sua attività batterica è efficace per le affezioni delle vie urogenitali in caso di cistite, leucorrea e candidosi o dell'apparato gastrointestinale, ad esempio tramite massaggio dell'addome in caso di dissenteria. Se diffuso negli ambienti, contrasta la propagazione dei germi presenti in casa durante i periodi di malattia e può arricchire la preparazione di detersivi ecologici.

Antidolorifico, antinfiammatorio e tonificante: essendo un olio essenziale balsamico ha proprietà stimolanti sul sistema circolatorio. Riattiva la circolazione, rinfresca e favorisce la vasodilatazione, rilassa i muscoli e migliora il flusso sanguigno verso l'area in cui sono presenti dolore e infiammazione. Ottimo dopo l'attività sportiva. I massaggi con olio essenziale di Eucalyptus possono risultare benefici nella riflessologia plantare per chi soffre di nevralgie e mal di testa.

Antiparassitario e insettifugo: il forte aroma dell'olio essenziale di Eucalyptus lo rende un repellente perfetto per gli insetti; adatto soprattutto contro le zanzare.

Ipoglicemizzante: utilizzato anche in caso di disturbi del diabete.

Albero sempreverde a crescita rapida
Pianta originaria dell'Australia
La pianta ha un odore aromatico e sapore amarognolo

I tuoi dati personali saranno trattati, per la durata del servizio, conformemente alla nostra Privacy Policy, utilizzati esclusivamente per inviarti newsletter con le proposte di acquisto dei nostri prodotti e non comunicati a terzi.

Premendo il pulsante Iscriviti riceverai un'email contenente un link da cliccare per confermare la tua scelta di iscriverti.

Puoi decidere di cancellarti in ogni momento inviando un'email a info@oligea.it.